Baby Inferno

Anche i vostri figli potranno correre all'inferno. Il 22 ottobre ci sarà spazio anche per i più piccoli, i piccoli diavoli dai 4 ai 12 anni (età indicativa) potranno cimentarsi nella BABY INFERNO.

Perchè se la vita è piena di ostacoli tanto vale abituarli fin da piccoli!

1506622422 inferno17 78

Nel 2016 in due edizioni la Baby Inferno ha visto la partecipazione di oltre 350 bambini costringendo quei poveri diavoli degli organizzatori a ripetere l'esperienza anche per il 2017.

A dirla tutta come per la prima edizione sono stati i figli di alcuni degli organizzatori che hanno costretto i propri genitori con un diavolo per capello a organizzare qualcosa anche per loro. Qualcuno di voi sarebbe stato in grado di negare ai propri figli tutto ciò? Noi no.

La partecipazione alla Baby Inferno significa consentire ai propri figli di vivere alla giusta dimensione la corsa infernale dei grandi.

Ad aiutarli sul percorso saranno gli atleti del Team Inferno e di altri team del Campionato.

Ci saranno muri di legno, fango, assi di equilibrio, corde, elastici, corsa e salti che saranno alla premiati con una maglia ufficiale e una medaglia per ciascuno.

Non vestite i vostri figli come se li stesse portando alla prima comunione o al matrimonio de zia.

Vestiteli come vi vestirereste voi, portate un cambio completo (anche due), un asciugamano e le ciabatte per far loro una doccia (fredda). Non sgridateli se si sporcano con l'erba o vi faremo fare un giro in più all'inferno.

 

Chiediamo un contributo di15€ per ogni bambino.

Ogni singolo euro delle iscrizioni per il servizio Baby Inferno e Baby Sitter sarà donato alla Fondazione Tommasino.

Gli orari esatti e di dettaglio delle partenze saranno resi noti in seguito ma si comincia dalle 9.30 per finire entro le 10.30.

Si comincerà con le batterie dei piu grandicelli.

Dovrete come genitori firmare una liberatoria come questa, potete scaricarla, stamparla e firmarla oppure la troverete stampata il giorno della corsa.

Scarica Allegati